• Isabella Coppola - Accessori moda - Savona
  • Carlo Bernat, Rosella Schiesaro, Marco Maria Siri - Ceramica - Savona
  • Giancarlo e Alessio Faccio - Rame - Genova
  • Francesca Olcese - Restauro - Genova
  • Luisa Mongiardino - Tessuti - Genova
  • Marco Bottaro - Vetro - Genova
  • Giulia Minetto - Bevande e Bellezza - Savona
  • Elena Mangialardi - Complementi d'arredo - Savona
  • Alessandro Boccardo - Cioccolato - Genova
  • Laura Tarabocchia - Legatoria - Savona
  • Matteo Aronne - Miele - Albisola Superiore
  • Andrea Bortolameazzi - Accessori moda - Genova
  • Davide Garozzo - Legno - Genova

Dieci anni di Stile … Artigiano

15 Settembre 2014

A Savona torna la manifestazione di food and design made in Liguria che animerà la Vecchia Darsena da venerdì 19 a domenica 21 settembre. Evento all’insegna, quest’anno, del Capolavoro e del Selfie

Stile Artigiano festeggia dieci anni di “food and design”: la kermesse che da tradizione anima la Vecchia Darsena di Savona aprirà i battenti alle 17 di venerdì 19 settembre e si concluderà domenica 21 settembre. Tre giorni di stile, organizzati da Confartigianato con il contributo della Regione Liguria, Camera di Commercio di Savona, Comune di Savona e Provincia di Savona, durante i quali il cibo e il design, rigorosamente made in Liguria, saranno i veri protagonisti.

«Anche quest’anno sosteniamo la grande ricchezza dell’artigianato ligure – spiega l’assessore regionale allo Sviluppo economico Renzo Guccinelli – che trova in Stile Artigiano un’importante vetrina per la propria crescita. Contiamo ancora una volta su una partecipazione intensa da parte del settore: sono oltre 50 le micro e piccole imprese che prendono parte con voglia e impegno alla manifestazione, un’ottima occasione per valorizzare i nostri prodotti di qualità».

Dalla ceramica ai gioielli, dal vetro alla moda, dall’oggettistica alle stampe artistiche, e poi ancora i profumi e i sapori del “food” della Liguria: pesto, birra, dolci, cioccolato, vini, olio e salumi. Prodotti frutto dell’abilità, della passione e della manualità delle oltre cinquanta imprese d’eccellenza liguri, chiamate, quest’anno, a presentare il proprio Capolavoro e a fotografarlo in uno dei quattro concorsi del Selfie Contest. Questi i due grandi temi scelti per caratterizzare la decima edizione di Stile Artigiano: «Il capolavoro sarà la vera opera eccelsa di ciascun partecipante alla manifestazione – spiega Giancarlo Grasso, presidente di Confartigianato Liguria e Savona – proprio come avveniva nel Medioevo, quando l’apprendista di bottega doveva presentare la propria prova di abilità, capolavoro appunto, per diventare maestro artigiano. Non a caso, un Capolavoro di Selfie sarà proprio uno dei tre concorsi in cui gli artigiani e le loro opere saranno protagonisti». In questo caso l’espositore dovrà fotografarsi con il proprio capolavoro e postare la foto sulla pagina Facebook di Stile Artigiano: il selfie che riceverà il maggior numero di “mi piace” sarà quello vincitore. Altri due premi saranno consegnati anche ai vincitori del “Selfie Booth” e del “Selfie per il Selfmade”, entrambi rivolti anche al pubblico partecipante. Il primo consiste in un autoscatto insieme a Serena Garitta, conduttrice televisiva e tra i protagonisti dell’evento, e a un prodotto acquistato durante la manifestazione: la foto ufficiale sarà omaggiata da Stile Artigiano. Il “Selfie per il Selfmade” immortalerà invece il partecipante insieme al proprio espositore preferito: l’artigiano protagonista del maggior numero di foto pubblicate su Facebook con il tag “Stile Artigiano” sarà il vincitore.

«Dieci anni sono un importante traguardo per una manifestazione che punta sulle eccellenze artigiane della regione – sottolinea l'assessore al Turismo e sviluppo economico del Comune di Savona Paolo Apicella – La qualità degli espositori dimostra come il comparto sia tutt'ora vitale e creativo a dispetto del difficile momento economico. Stile Artigiano ha assunto nel tempo anche una valenza di promozione turistica per la nostra città: la sua location nella antica Darsena è ormai motivo di richiamo non solo per i savonesi ma anche per i moltissimi turisti, compresi quelli del movimento croceristico, che in questo evento ritrovano prodotti di eccellenza in uno scenario unico nel cuore di Savona».

Sul tema di quest’anno del “capolavoro” ha puntato anche la Camera di Commercio di Savona che, come evidenzia il presidente Luciano Pasquale, «valorizzerà un must dell’agroalimentare ligure, le piante aromatiche, presentandole in contenitori di ceramica dal design innovativo, realizzati da un team di studenti savonesi sotto la guida di esperti artigiani e designer di Albisola. Il progetto coinvolge i ceramisti del Gruppo Acca di Albisola e alcuni allievi del liceo artistico Arturo Martini, che hanno seguito durante l’estate un percorso formativo orientato anche a fare conoscenza con le produzioni florovivaistiche del ponente savonese e con i loro produttori, acquisendo informazioni sui mercati in cui operano e sulle sinergie che possono essere avviate. Questa attività sostenuta dal talento creativo dei giovani, si è concretizzata con la realizzazione di una serie di artistici contenitori in ceramica per prodotti florovivaistici che saranno esposti, durante l’apertura di Stile Artigiano, nella Sala Mostre della Camera di Commercio, al piano terreno di Palazzo Lamba Doria e a pochi passi dagli stand allestiti lungo la Darsena».

«Stile Artigiano è un evento che si pone come vetrina d’eccellenza per una promozione che ha nel made in Italy il suo punto di forza, un vero e proprio volano per tutte quelle imprese liguri che hanno investito nelle peculiarità del territorio e nelle produzioni di qualità – dichiara il presidente della Provincia di Savona Angelo Vaccarezza – Una rassegna prestigiosa che esalta le nostre produzioni, la nostra tradizione e la nostra cultura, una specificità che potrà sicuramente dare nuovo impulso e supporto all’intero comparto per superare questo momento di crisi economicamantenendo sul mercato una posizione di privilegio».

Spazio anche a numerosi incontri e interviste: durante tutta la manifestazione il salotto dell’Area media, allestito con gli oggetti delle imprese aderenti al prestigioso marchio “Artigiani In Liguria”, ospiterà “Mezz’ora con stile”, a cui parteciperanno opinion leader, rappresentanti del mondo economico e della politica locale e regionale, intervistati dal noto volto televisivo Francesca Baraghini. Non mancherà l’appuntamento con la satira di Danilo Maramotti, vignettista dell’Unità, intervistato da Mimmo Lombezzi (BlogNotes di Italia1) durante l’incontro “Ridere per non mordere”, a cui parteciperà anche Valeria Maione, economista. Saranno premiati anche lo spezzino Matteo Micheloni, quale “Giovane Imprenditore 2014” e la nota conduttrice e giornalista Enrica Bonaccorti, quale “Donna di Stile” di quest’anno, riconoscimenti ideati e offerti dal savonese Paolo Bertocci, vincitore del premio giovane imprenditore 2013. 

 

Gli stand apriranno con i seguenti orari: venerdì dalle 17 alle 24, sabato dalle 11 alle 24, domenica dalle 11 alle 19. Ingresso gratuito.

 

 

FOTO DELLA CONFERENZA STAMPA

Da sinistra: Cristiano Gatto, direttore artistico dell'evento - Mariano Cerro, direttore Confartigianato Savona - Paolo Apicella, assessore al Turismo e sviluppo economico del Comune di Savona - Serena Garitta, conduttrice televisiva - Giancarlo Grasso, presidente di Confartigianato Liguria e Savona - Luca Costi, segretario regionale di Confartigianato Liguria

 

Le attività di Rating di Confartigianato Liguria
VAI
PROGETTO AUTOCONTROLLO CARROZZERIE LIGURI - Dicembre 2013
VAI
SPECIALE ELEZIONI REGIONALI
VAI