• Pasquale Fervorini - Bellezza - Genova
  • Igor Venturi - Accessori moda - Genova
  • Miria Oliveri e Davide Oddone - Filigrana - Campo Ligure
  • Elena Mangialardi - Complementi d'arredo - Savona
  • Marialuisa Rocca - Salse tipiche - Mele
  • Carla Quaglia - Moda - Savona
  • Martina Scasso - Accessori moda - Savona
  • Giovanni Giacobbe - Salumeria - Sassello
  • Davide Garozzo - Legno - Genova
  • Marco Bottaro - Vetro - Genova
  • Giulia Minetto - Bevande e Bellezza - Savona

Progetto SMARTIC: aperto il bando per la selezione di 15 imprese liguri con il “Marchio di identità turistico culturale”

08 Febbraio 2018

Saranno 15 le imprese liguri selezionate attraverso il bando del progetto Smartic-Sviluppo Marchio Territoriale di Identità Culturale, del programma Interreg Italia-Francia “Marittimo”.
Il progetto ha come obiettivo la promozione dei territori coinvolti - Liguria, Corsica, province costiere toscane, regione PACA nel sud della Francia, Sardegna - come un’unica destinazione turistica, attraverso la creazione di un marchio basato sui criteri cardine della sostenibilità culturale, ambientale e sociale applicati alle imprese della filiera turistica allargata.
Criteri scelti considerando gli interessi del “viaggiatore consapevole”, il turista di riferimento per il progetto: un visitatore alla ricerca di luoghi ed emozioni vere e interessato ad interagire con le comunità locali.

Ad oggi è stata fatta una mappatura per l’individuazione di aree pilota con 75 imprese che per prime acquisiranno il marchio. Il bando per la selezione delle imprese, pubblicato l’8 gennaio, servirà a individuare: 12 aziende nella PACA (dipartimento del Var); 18 aziende in Toscana (province di Grosseto, Livorno, Pisa, Lucca e Massa Carrara); 15 aziende in Liguria; 16 aziende in Sardegna; 14 aziende in Corsica.
I servizi erogati all’azienda beneficiaria saranno a titolo gratuito e consisteranno in:
- un audit preliminare di verifica del potenziale di crescita rispetto alle strategie del progetto e agli standard del marchio;
- la messa a disposizione di servizi per l’ottenimento del marchio;
- un audit esterno di attribuzione e un'attività di marketing e promozione basate sul marchio.

La domanda di partecipazione, completa degli allegati, è reperibile sui siti www.itinera.info e http://interreg-maritime.eu/it/web/s.mar.t.i.c./news e deve essere sottoscritta con firma digitale o con firma autografa del legale rappresentante del soggetto richiedente, allegando un suo documento d’identità.
La domanda deve pervenire via pec entro le 12:00 di giovedì 15/02/2018 all’indirizzo postmaster@pec.itinera.info. La domanda può essere redatta in italiano o francese.

 

Le attività di Rating di Confartigianato Liguria
VAI
PROGETTO AUTOCONTROLLO CARROZZERIE LIGURI - Dicembre 2013
VAI
SPECIALE ELEZIONI REGIONALI
VAI