• Filippo Passalacqua - Lavorazione dell'ottone - Sori
  • Isabella Coppola - Accessori moda - Savona
  • Andrea Bortolameazzi - Accessori moda - Genova
  • Carla Quaglia - Moda - Savona
  • Laura Tarabocchia - Legatoria - Savona
  • Luca Damonte - Ceramica - Cogoleto
  • Veronica Vipiana - Conserve - Finale Ligure
  • Massimo Tosetti e Giancarlo Berto - Autoriparazione - Genova
  • Sara Fazio - Accessori moda - Varazze
  • Giovanna Parma - Abbigliamento sportivo - Ne
  • Sabrina Pellegrini - Accessori moda - Savona

Le imprese di ‘ARTIGIANI IN LIGURIA’ tra i protagonisti per il palio delle Repubbliche Marinare

01 Giugno 2018

Un week end all’insegna dello sport, del divertimento e delle eccellenze Liguri.

Ci saranno anche gli stand del marchio regionale “Artigiani In Liguria” ad animare la banchina del canale di calma di Pra’ in occasione della 63esima edizione del Palio delle Antiche Repubbliche Marinare, in programma a Genova, domani sabato 2 e domenica 3 giugno.

“I genovesi – commenta l’assessore regionale allo Sviluppo economico e all’artigianato Andrea Benveduti - i turisti, gli ospiti di Amalfi, Pisa, Venezia e tutti gli appassionati della regata potranno apprezzare i prodotti del nostro agroalimentare, a partire dal pesto con il basilico proprio di Prà, e dei nostri artigiani che producono eccellenze: dalla filigrana di Campoligure alla ceramica, alle creazioni in ottone specifiche per la nautica ai tipici testi liguri in rame. Pensiamo che sia fondamentale cogliere ogni occasione di richiamo di grande pubblico in città e in Liguria per poter promuovere e valorizzare le imprese che producono eccellenze della nostra tradizione, per farle conoscere a un pubblico sempre più ampio”.

L’evento “Artigiani In Liguria” è organizzato dalla Commissione Regionale per l’Artigianato, Confartigianato Liguria e Cna, con la collaborazione del Comune di Genova e con l’associazione Praviva, organizzatrice degli intrattenimenti collaterali.

“Sarà un evento nell’evento – spiega l’assessore al Turismo del Comune di Genova Paola Bordilli – che renderà ancora più vivace l’atmosfera in cui genovesi e turisti si immergeranno per assistere al Palio, un evento straordinario per Genova, per le delegazioni del Ponente, Pra’ in primis in quanto sede della regata, ma anche per le limitrofe Pegli e Voltri. La diretta Rai della domenica rappresenterà un’occasione straordinaria di promozione anche per i nostri artigiani, che esporranno i prodotti proprio nella location del Palio”.

Si comincia sabato 2 giugno con CIVediamo a Cornigliano, la grande festa organizzata dal Civ Cornigliano.
Dalle 10 alle 22 sono in programma tanti eventi per adulti e bambini: lo shopping nel grande mercato con gli operatori commerciali del quartiere, i laboratori e il truccabimbi per i più piccoli, la musica dal vivo e i banchi dei “creativi”. E ancora: dalle 14 nell’ex Mercato Comunale di Piazza Monteverdi si svolgeranno esibizioni di Associazioni Sportive e il Primo trofeo gara di Ballo “CIVediamo ballando”.

Domenica 3 Giugno, in occasione della 63ª Regata delle Antiche Repubbliche Marinare Italiane, il Civ Prà Insieme ha organizzato una giornata di animazione territoriale che coinvolgerà tutta la delegazione fin dal mattino, grazie alla varia e nutrita offerta del suo tessuto commerciale negli spazi pubblici rinnovati grazie ai fondi POR.

Ci saranno i negozi aperti con lo sbarazzo in strada, un mercato che interesserà sia la zona della via Aurelia che l’interno del quartiere - via Fusinato e Piazza Sciesa -, l’esposizione degli antiquari e il mercatino dei “creativi”. E a pranzo si potranno degustare i prodotti tipici del Ponente come la farinata di Pegli, a cura della Pro Loco, le trofie al pesto, acciughe fritte.

 

Le attività di Rating di Confartigianato Liguria
VAI
PROGETTO AUTOCONTROLLO CARROZZERIE LIGURI - Dicembre 2013
VAI
SPECIALE ELEZIONI REGIONALI
VAI