• Marco Venturino - I Giardini di Marzo - Gelateria (Varazze)
  • Martina Scasso - Accessori moda - Savona
  • Carlo Fornaio di Albaro (Panificazione - Genova) con Carlo Denei
  • Davide Satta - Metalli - Genova
  • Carla Quaglia - Maglieria e Cashmere (Savona e Genova)
  • Sara Scarcella - Gelateria - Varazze
  • Massimo Tosetti e Giancarlo Berto - Autoriparazione - Genova
  • Viviane Crosa - Confetture e sciroppi - Genova
  • Sarah Gismondi e Alessandro Loffredo - Gismondi Atelier - Arte Orafa (Genova)
  • Az. Agr. Damiano (Olive - Chiusavecchia (IM)) con Carlo Denei
  • Mauro Garbarino - Legatoria - Genova
  • Barbara Fresia - BF di Barbara Fresia - Ceramica (Savona)

Sostituto temporaneo Ispettore di revisione: si va verso la proroga

08 Agosto 2018

L’ art. 13 del Decreto n. 214 - 19/05/2017, emanato dal Ministero Infrastrutture e Trasporti, ha dichiarato la figura del sostituto temporaneo dell'Ispettore, all'interno dei centri di revisione, incompatibile con la Direttiva europea 2014/45.

L’interpretazione categorica del Ministero ha destato subito la preoccupazione degli operatori, che rischiano il blocco dell’attività in caso di temporaneo impedimento dell’ Ispettore titolare (ex Responsabile Tecnico).

Confartigianato nazionale ha promosso una serie di consultazioni presso il Ministero dei Trasporti, al fine di trovare una mediazione in favore dei centri di revisione.

I nostri delegati hanno ottenuto che nel D.L. “Proroga dei termini”, sia considerato un differimento dell’entrata in vigore del decreto ministeriale, almeno finché non sia data completa attuazione alle disposizioni che definiscono la nuova figura dell’ Ispettore  del centro di revisione.

Nelle more attuative, si è richiesto di applicare la disciplina precedentemente in vigore, al fine di superare l’oggettiva difficolta di reperire nuovi ispettori in caso di necessità.

 

Le attività di Rating di Confartigianato Liguria
VAI
PROGETTO AUTOCONTROLLO CARROZZERIE LIGURI - Dicembre 2013
VAI
SPECIALE ELEZIONI REGIONALI
VAI