• Giovanni Giacobbe - Salumeria - Sassello
  • Martina Scasso - Accessori moda - Savona
  • Elena Mangialardi - Complementi d'arredo - Savona
  • Carlo Favre - Legno e ardesia - Genova
  • Maurizio Rossetti e Carmelo Sferlazza - Piante e aromi - Albenga
  • Osvaldo Benevelli e Rosannita Mariani - Gelateria - Arenzano
  • Artline - Accessori moda - Genova con Carlo Denei
  • F.O.A.N. (Ottone - Sori (GE)) con Carlo Denei
  • Alice Maviglia - Moda - Genova con Carlo Denei
  • Giorgia Dallegri e Federica Abruzzese - RIARREDIAMO - Restauro e riuso (Genova)
  • EVOLGO! (Autoriparazione - Genova) con Carlo Denei

TRASPORTI: Il Consiglio europeo adotta i testi finali della riforma dell'autotrasporto

08 Aprile 2020

Confartigianato Trasporti informa che il Consiglio dell’Unione Europea ha adottato un’importante riforma del settore dei trasporti su strada dell’UE, noto come pacchetto sulla mobilità.

Le nuove regole miglioreranno le condizioni di lavoro dei conducenti, introdurranno regole di distacco speciali per i conducenti nel trasporto internazionale e aggiorneranno le disposizioni sull’accesso al mercato del trasporto.

Inoltre renderanno l’applicazione più efficiente.

L’11 dicembre 2019 era stato raggiunto un accordo provvisorio tra la Presidenza del Consiglio e il Parlamento europeo.

Il testo concordato è stato approvato dal Comitato dei rappresentanti permanenti del Consiglio il 20 dicembre 2019 e il Consiglio ha confermato l’accordo politico il 20 febbraio 2020.

Le nuove norme sono progettate per garantire un equilibrio tra condizioni di lavoro e sociali migliori per i conducenti e la libertà di fornire servizi transfrontalieri per gli operatori e contribuiranno anche alla sicurezza stradale.

Inoltre, forniranno chiarezza al settore in merito a disposizioni precedentemente ambigue e porranno fine alla loro applicazione disomogenea tra gli Stati membri.

Il pacchetto comprende un regolamento che disciplina l’accesso al mercato del trasporto di merci su strada e alla professione di trasportatore di merci su strada o di operatore di trasporto di passeggeri su strada; una regolamentazione relativa ai tempi massimi di lavoro e di riposo minimi per i conducenti e il posizionamento mediante tachigrafi; una direttiva che modifica i requisiti di applicazione e stabilisce le norme sul distacco dei conducenti.

Prossimi passi



Il voto del 7 aprile, adottato mediante una procedura scritta, significa che il Consiglio ha adottato la sua posizione in prima lettura.

Gli atti giuridici devono ora essere adottati dal Parlamento europeo in seconda lettura prima di essere pubblicati nella Gazzetta ufficiale.

I due regolamenti entreranno in vigore 20 giorni dopo la pubblicazione e la direttiva il giorno dopo la pubblicazione.

Le norme del regolamento sull’accesso al mercato e della direttiva sul distacco diventeranno applicabili 18 mesi dopo l’entrata in vigore degli atti giuridici.

Le regole del regolamento sui tempi di guida si applicheranno 20 giorni dopo la pubblicazione, ad eccezione delle scadenze speciali per i tachigrafi.

Regolamento relativo all’accesso alla professione e al mercato

Regolamento relativo ai tempi di guida, ai periodi di riposo e ai tachigrafi

Direttiva relativa all’applicazione e al distacco dei conducenti nel settore dei trasporti su strada

 

Le attività di Rating di Confartigianato Liguria
VAI
PROGETTO AUTOCONTROLLO CARROZZERIE LIGURI - Dicembre 2013
VAI
SPECIALE ELEZIONI REGIONALI
VAI